.
Annunci online

alfredodegiglio
di-segni e parole in bianco e nero


Diario


24 settembre 2004

Scena ultima

Quando poi la luce venne a illuminare il tutto, infiniti raggi incontrarono il vetro riflettente, e infine apparvero: le torri, innumerevoli, da ogni parte dell’orizzonte, ognuna dall’altra separata da una subliminale sfumatura, dall’indaco al violetto; e tutte le principesse di tutte le torri videro ciò che era da vedere, e ognuna si specchiava nelle sue identiche sorelle su tutta la perfetta superficie dell’immensità, leggendo negli occhi di ciascun altra lo stesso strozzato grido d’aiuto.






 



 



 



 




permalink | inviato da il 24/9/2004 alle 12:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     agosto        ottobre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Icone
Pose
Gocce
Parole
La torre blu
Monocromiefotosintetiche
to bee

VAI A VEDERE

leonard
nick
rufus
elvis
jmj
klaus
nyman


Da visitare

proiettiliperscrittori
zio nicola

CERCA